Avviso di rischio: il tuo capitale è a rischio. Statisticamente, solo l'11-25% dei trader guadagna profitto quando commerciano Forex e CFD. Il restante 74-89% dei clienti perde il proprio investimento. Investire in capitale che è disposto a esporre tali rischi.

Broker Forex a bassa diffusione

Lowest spreads forex brokers Il termine "spread" è molto comune sulle labbra di qualsiasi trader esperto di Forex e uno con cui i nuovi trader devono familiarizzare. Uno spread è semplicemente definito come la differenza tra il prezzo al quale viene acquistata una coppia di valute e quella a cui viene venduto. Lo spread è il costo pagato al broker Forex per consentire al trader l'accesso al mercato del trading valutario. I broker Forex con lo spread più basso sono di solito quelli popolari tra i trader.

Ci sono due spiegazioni pratiche, significa che ogni transazione Forex inserita farà una perdita equivalente allo spread e che ogni volta che viene effettuata la transazione e questa somma viene aggiunta alla perdita degli scambi ma dedotta dalle operazioni vincenti. Una bassa diffusione significa che il costo del trading è basso, sia che tu abbia a che fare con un Market Maker o un broker Forex di Electronic Communication Network . Se stai cercando broker Forex che offrano gli spread più bassi, controlla la tabella qui sotto.

  • Informazioni chiave
  • Trading
  • Sistemi di pagamento
  • Piattaforme di trading
  • Strumenti di trading
  • Supporto
  • Conti di trading
  • Impostazioni dell'account
  • Spread
  • Promo
Filtro
Società #LogoBroker ForexFondatoRegolamentatoRecensioniSistemi di pagamentoTipo di broker(?)Deposito MinimoLeva
massima
Spread Live
Intervallo:
Spread
Live
EUR/USD
Spread Live
Intervallo:
Spread
Live
GBP/USD
Spread Live
Intervallo:
Spread
Live
USD/CHF
Spread Live
Intervallo:
Spread
Live
USD/CAD
Spread Live
Intervallo:
Spread
Live
USD/JPY
Spread Live
Intervallo:
Spread
Live
AUD/USD
Spread Live
Intervallo:
Spread
Live
NZD/USD
Spread Live
Intervallo:
Spread
Live
EUR/AUD
Spread Live
Intervallo:
Spread
Live
EUR/CAD
Spread Live
Intervallo:
Spread
Live
EUR/CHF
Bonus sul depositoConto
XM.COM1XM.COMmiglior broker2015
ASIC, FCA

Regolamentato

0

Sistemi di pagamento

MM
5 $1:300N/AN/AN/AN/AN/AN/AN/AN/AN/AN/A100 %
FxPro2FxPro2006
FCA, CySEC

Regolamentato

0

Sistemi di pagamento

STP, ECN

Tipo di broker

  • STP
  • ECN
  • NDD
100 $1:500N/AN/AN/AN/AN/AN/AN/AN/AN/AN/A-
EXNESS3EXNESS2008
FCA, CySEC
0

Sistemi di pagamento

MM, STP

Tipo di broker

  • MM
  • STP
  • ECN
  • NDD
0 $1:2000N/AN/AN/AN/AN/AN/AN/AN/AN/AN/A-
Alpari4Alpari1998
IFSC, NAFD

Regolamentato

0

Sistemi di pagamento

ECN
0 $1:1000N/AN/AN/AN/AN/AN/AN/AN/AN/AN/A100 %
Instaforex5Instaforex2007
RAUFR
0

Sistemi di pagamento

ECN, NDD
1 $1:1000N/AN/AN/AN/AN/AN/AN/AN/AN/AN/A30 %
Forex4you6Forex4you2007
FSC
0

Sistemi di pagamento

STP, NDD
20 $1:1000N/AN/AN/AN/AN/AN/AN/AN/AN/AN/A-
Forex Club7Forex Club1997
CySEC, KROUFR

Regolamentato

0

Sistemi di pagamento

STP, NDD
0 $1:500N/AN/AN/AN/AN/AN/AN/AN/AN/AN/A100 %

It is necessary to replenish the account in the amount of at least $ 100. The bonus will be credited automatically.



Le informazioni sono state utili per te?

Forex Broker a spread più bassi - soluzione perfetta per scalping!

Low spreads

Gli spread per coppie di valute diverse variano a seconda della giurisdizione in cui si basa il broker in quanto lo spread per un broker può essere superiore a quello di un altro. È consigliabile esaminare gli spread per le varie coppie di valute che si intende negoziare diverse dall'EUR / USD, che è la coppia comunemente scambiata e solitamente i broker che offrono lo spread più basso per. Decidere quale broker forex negoziare può essere un compito difficile. Essere in grado di trovare il partner giusto che addebiterà un prezzo equo per darti accesso al mercato del trading valutario, proteggere il tuo investimento con accordi appropriati e rispondere in modo efficiente alle tue preoccupazioni non è più semplice quando hai a che fare con qualcuno online e non li incontri mai "uno contro uno" perché potrebbero essere basati all'estero.

L'errore principale che la maggior parte dei trader fa quando si sceglie un broker è di concentrarsi principalmente sul fattore di costo. Molti trader cercano quelli che offrono spread "più stretti" disponibili o spread "quasi zero" sulla maggior parte delle coppie principali. La realtà sul campo è che i broker sono consapevoli delle loro strutture di costo e non andrebbero mai in tali iniziative imprenditoriali. L'obiettivo principale di un broker è sempre quello di recuperare i costi in ogni modo possibile, questo significa che per ogni sussidio di spread che fanno, sono sicuri di recuperarli e recuperarli altrove in termini di altre tasse, possibili, slittamenti e cattiva esecuzione, o assistenza e supporto clienti di bassa qualità.

Il tipo di broker preferisce le offerte a bassa diffusione?

Esistono due tipi principali di broker forex; Broker e broker di ECN che sono market maker. Un broker ECN esegue gli ordini dei trader direttamente ai propri fornitori di liquidità per essere eseguiti ai loro spread prevalenti. Questi fluttuano gli straordinari in base alla domanda e all'offerta, ma di solito sono molto minimi. Per quanto offrano spread più bassi, gli ECN hanno vari modi attraverso cui recuperare i loro costi, ad esempio attraverso prezzi e commissioni basati sulle transazioni. A seconda dello stile e del livello di attività del trader, la struttura dei prezzi di un'ECN potrebbe risultare inferiore rispetto al tipico broker di market maker sul totale.

I market maker d'altro canto si affidano allo spread "Bid / Ask" per fare il proprio reddito, questo viene moltiplicato se il trader sceglie di utilizzare la leva finanziaria nella propria strategia di trading. Un market maker agisce da intermediario tra te, i loro clienti, i fornitori di servizi bancari o di liquidità e preferisce "arbitrare" a scopo di lucro lo spread che ti offrono contro ciò che possono commerciare sul mercato per proprio conto. Il market maker tiene una contabilità istantanea degli "overs" e "shorts" per ogni coppia di valute su base giornaliera. Se perde a un certo punto, aumenterà leggermente lo spread per compensare la differenza nel tempo. Tuttavia, l'obiettivo ultimo del market maker è quello di realizzare un profitto specifico per ogni coppia entro la fine della giornata lavorativa.

Che cosa diffidare quando si sceglie un broker forex a basso spread?

Low spreads and no Comission

Le aziende competono sempre nel fornire bassi costi o offrire servizi di qualità. Un'azienda non può offrire i servizi più convenienti e non compromettere la garanzia della qualità. Ciò significa che quando un broker forex offre gli spread più bassi sul mercato, allora deve sicuramente ridurre la qualità in qualche altro dipartimento. Può capitare di addebitare costi aggiuntivi che di solito saranno nascosti e non facilmente rilevabili o potrebbe indulgere in cattive pratiche commerciali per nascondere il recupero senza scrupoli dei costi.

Il trader deve essere preoccupato di come il broker recupererà i suoi costi ogni volta che vengono offerti spread bassi. La qualità dei servizi offerti e l'eventuale addebito di commissioni aggiuntive sono evidenti se si esegue la verifica della dovuta diligenza e si confrontano le offerte del broker con quelle della concorrenza, esaminando le testimonianze dei clienti e le recensioni indipendenti del broker. La difficoltà sta nell'individuare un broker coinvolto in pratiche commerciali scorrette, che di solito vengono nascoste lasciandoti in balia del tuo broker. L'unica soluzione valida per prendere l'opzione che hai in tale situazione è quella di interrompere il tuo accordo commerciale e ritirare il saldo del tuo conto senza alcun ritardo.

Le cattive pratiche commerciali di solito si rivelano in diversi modi. Il primo potrebbe essere in costante ri-quotazione, potresti vedere una citazione e guadagnare interesse e agire su di essa con un ordine di esecuzione, quindi ottenere un messaggio server con una citazione diversa che ti chiede di riprovare. Ciò significa certamente che il broker potrebbe aver scelto di bloccare la richiesta per i propri motivi di profitto. Tuttavia, se hai preso un periodo di tempo inaccettabilmente lungo per agire, il broker potrebbe aver agito in modo appropriato per ri-quotare.

Lo slippage è un'altra pratica comune che potrebbe rovinare la propria esperienza di trading e portare a perdite di capitale. Lo slittamento è causato dal fatto che l'ordine dichiarato viene eseguito ad un prezzo diverso da quello indicato. Il tuo broker si difenderà affermando che il mercato è volatile o che hai ritardato ad agire o che alcuni importanti rilasci di dati hanno causato un brusco cambiamento nel mercato. Se questi indicatori non sono presenti e tuttavia lo slittamento si verifica spesso, significa che è giunto il momento di mettere in discussione la scelta del broker.

L'ultima e probabilmente frustrante pratica commerciale è la manipolazione diffusa. Se il tuo broker è un market maker, può pubblicare qualsiasi citazione nel suo migliore interesse in quel momento. I market maker si occupano solo di impostare le quotazioni di spread, tuttavia, alcuni senza scrupoli possono decidere di quotare i tassi che non riflettono in alcun punto del mercato, possono ad esempio utilizzare virgolette da un feed di quotazione indipendente di Reuter o anche da un altro broker. Questo tipo di manipolazione diffusa è comune quando il mercato si trova in un intervallo ristretto. In tali condizioni i broker non possono realizzare profitti e quindi manipolano gli spread. Quando i trader impartiscono gli ordini per la grande mossa, le virgolette possono subire un crollo di circa 20 o 30 pips. Questa è l'importo giusto per eliminare qualsiasi ordine di stop loss e per impedire ai trader di beneficiare della mossa. Il broker senza scrupoli poi incassa il profitto da quelle posizioni chiuse dei clienti in questo caso.

La verità è che non tutti i broker a bassa diffusione sono cattivi. Tuttavia, dovresti essere consapevole che un broker a basso spread deve compensare la perdita in un modo o nell'altro. Potresti non aver bisogno di materiale didattico o di supporto ai clienti e se non vuoi affatto un broker che si concentra veramente su uno spread basso ed è pronto a scendere a compromessi in altre aree. La cosa più importante è che la società di intermediazione aderisca alle buone pratiche commerciali nell'esecuzione dei suoi ordini. Uno spread è molto importante nella scelta del broker, ma è necessario cercare di capire quali altri costi potrebbero essere nascosti e se la qualità del servizio potrebbe essere bassa. Il miglior consiglio per un trader è che dovrebbero prendere tempo per scegliere saggiamente il proprio broker.

I migliori broker Forex + piattaforme di trading

Ci sono ovviamente diversi vantaggi per il trading con spread inferiori e le seguenti sono le ragioni per aprire un conto con una società di brokeraggio che offre spread bassi.

  1. Il commerciante arriva a pagare meno per mestiere. Anche se non è sempre così semplice come sembra, a volte lo è.
  2. Se fai trading con grandi broker a bassa diffusione, imposti una commissione che diventa più piccola più scambi.
  3. Il trading con un broker che offre spread bassi incoraggia i suoi concorrenti a ridurre i loro spread e questo rende il mercato forex più amichevole.

Alcuni trader insistono sul possibile spread minimo come prerequisito prima di scegliere di negoziare con un broker specifico. È importante per i trader che aprono e chiudono diverse posizioni ogni sessione scambiate per ottenere la diffusione più stretta possibile in modo che possano essere in grado di minimizzare le perdite. Alcuni broker forniscono spread bassi o fissi con valori minimi e valori molto interessanti. Lo svantaggio di spread così bassi è che i broker possono richiedere conti con depositi elevati. Alcuni dei migliori broker forex internazionali offrono spread piuttosto bassi con conti mini o anche micro Forex ma questi non devono essere confusi con account a spread zero.

I broker forex a basso spread sono preferiti soprattutto dai trader che usano la strategia di scalping perché questa strategia di trading consente loro di aprire e chiudere diverse operazioni al giorno e con spread bassi, le commissioni possono arrivare fino a 100 pips

Al fine di ridurre i costi delle operazioni in valuta, i commercianti di solito optano per gli uffici di negoziazione che possono usufruire di spread bassi. Per i trader che usano questo criterio, le perdite finanziarie sono limitate e questo è ciò che ogni operatore economico attende, essendo in grado di realizzare profitti e assicurare la propria capitale investita in principio.

I migliori broker Forex a bassa diffusione

Forex.com

Sei nuovo nel forex carrozzone e cerchi un broker forex che ti terrà per mano mentre inizi a fare trading? Questa è una delle migliori società di brokeraggio per principianti, come puoi capire nella recensione dettagliata di Forex.com . Offre una miriade di risorse per l'istruzione, un supporto clienti affidabile, seminari e guide multiple. Inoltre, offre anche il supporto di un broker 24 ore su 24 per sei giorni compresi i sabati e una funzionalità di social trading disponibile in 25 lingue.

PLUS 500

PLUS 500 è un trader di CFD molto acclamato specializzato in strumenti finanziari quali Forex, materie prime, ETF e titoli azionari. L'azienda ha anche una delle capitalizzazioni di mercato più competitive, attualmente valutata oltre $ 1 miliardo e operante attraverso più filiali in tutto il mondo. Sebbene il broker sia registrato e con sede a Londra, mantiene un ufficio attivo in Australia in base ai regolamenti ASIC.


Avviso di rischio: il tuo capitale è a rischio. Statisticamente, solo l'11-25% dei trader guadagna profitto quando commerciano Forex e CFD. Il restante 74-89% dei clienti perde il proprio investimento. Investire in capitale che è disposto a esporre tali rischi.